F1FullSim – 26 marzo 2018 Round 1. GP di Australia

Inauguriamo, con questo primo articolo, GP di Australia, la serie di notizie che verranno date prima di ogni gara. Debutta in redazione un nuovo “giornalista” che si è preso il compito di scrivere ed informare attraverso il pre-gara, l’andamento della classifica, i piloti che si sono distinti nei vari test ecc…Lascio quindi leggere il lavoro del nostro Enrico Balboni.

 

Il 26 marzo si fa sul serio…comincia infatti il Campionato di Formula 1 FullSim 2018.

L’appuntamento è sul circuito di Melboune, in Australia, e mai come quest’anno si respira grande suspence e incertezza su chi sarà a salire sul gradino più alto del Podio…

Riuscirà Federico Merlino, il Campione in carica, a ripetersi, ed insieme al suo compagno Ivan Chiarini a primeggiare ancora nel Campionato Costruttori?

Ha destato grande scalpore il loro passaggio dalla Ferrari alla RedBull, dopo anni di successi, ma giustificato da nuovi stimoli e dall’impegno promesso dal Team di fornire tutti i mezzi necessari al Black Team per competere agli altissimi livelli ai quali erano abituati!!Nuovi Piloti in Ferrari saranno Maurizio Meneguz, pilota in grandissima ascesa e serio pretendente al Titolo, e Luigi Ditrani, per un I.Ma.Gi Racing Team dalla comprovata esperienza e professionalità.

 Altro pilota velocissimo, che potrà lottare per il Titolo, è Francesco Bargagni, che se potrà garantire continuità, è veramente competitivo, ed insieme a Luca Reale, sulle McLaren, insidieranno con il loro Team Orange le RedBull e le Ferrari per il Campionato Costruttori.

Altra bellissima coppia in Force India formata da Angelo Scaniglia e dal graditissimo ritorno di Antonello Mitrano, che nei test pre-campionato hanno dimostrato con l’ Italian Racing Team grandissima velocità!

La Mercedes si presenta al via con Davide Cucciniello, velocissimo nei test, ed il bellissimo ritorno di Giorgio Dipalma, al rientro dopo una parentesi dalla Formula 1, per un DD Team molto ambizioso.

Grande curiosita per la Toro Rosso del Rubicone Racing Team formata da Francesco Dardari e Stefano Negosanti, piloti che integrano velocità ed esperienza, e per il grande Campione di Kart Andrea Raiconi, che con la sua Williams e l’Itoppe Team si preannuncia un osso duro per chi chiunque voglia ambire al gradino più alto sul podio.

Chiude il gruppo dei partecipanti il Yellow Limonade Team su Renault, formato da Alex Leuci ed Enrico Balboni, con poche velleità di successo, ma tanta voglia di divertire, offrire tante limonate a tutti e, perché no, magari essere la sorpresa del Champ…

 

In conclusione, chi vincerà il Campionato F1FullSim 2018?

Tanti pretendenti, tanti Piloti forti ed agguerriti, tanta incertezza…una sola cosa è sicura…

Ragazzi…al semaforo verde…scatenate l’inferno!!!!!!!!!

 

Enrico Balboni

2 Responses to F1FullSim – 26 marzo 2018 Round 1. GP di Australia

Lascia un commento