10 GP Singapore

19^ Edizione del Campionato Italiano di Formula 1 Virtuale
Maurizio Meneguz
Messaggi: 415
Iscritto il: 04/04/2017, 13:14

20/09/2018, 17:07

Durante le qualifiche del venerdì (le sole che ho effettuato) pur avendo aperto il SRTool e verificato che i 2 led fossero verdi, nel controllo post Verifiche non è risultato....quindi non mi resta altro che partire in fondo allo schieramento....a Singapore...quindi gara compromessa. Parto bene volendo star tranquillo ma vedendo degli spazi m'infilo e guadagno un po' di posizioni. Il resto è solo un'anonima gara di controllo lottando a distanza con Luca Malingambi. Poi ho la meglio per via di alcuni suoi tagli. 6° posizione (non avrei fatto meglio nemmeno partendo più avanti). Peccato per Gigi che ancora una volta ne ha una ed era più avanti di me. Bravi tutti su quest'ostico circuito, grande Ale che resiste fino a che la schiena non gli dice stop. Solo un piccolo rimprovero per Andrea che nei momenti "caldi" non disdegna tagli irregolari....(se ci fosse stata la DG in diretta come una volta...) heheheh. Ci si vede in Russia.
Avatar utente
Aglio35
Messaggi: 444
Iscritto il: 02/08/2017, 11:16

20/09/2018, 18:21

In qualità di TM YL - Team tengo a precisare che la McLaren è di Luca, Enrico corre in Renault Immagine
Fortunato Catalano ha scritto:La qualifica non va come mi aspetto per colpa di impegni "reali" che non mi permettono di girare nelle ultime ore disponibili per la qualifica, e mi ritrovo quasi un secondo di ritardo.... Parto dalla terza posizione, e so già che dovrò sgomitare fin dalla prima curva.

Pronti via e ci siamo.... Edoardo arriva largo a curva 1, lascio lo spazio a Luigi che mi infila all'interno e alzo leggermente il piede. In curva due mi sembra di essere con le frecce tricolore, luigi davanti a me ad uno sputo e le ruote della famiglia Merlino a destra e sinistra dei miei specchietti. Perdo la posizione su Edoardo, ma non su Federico per fortuna. Mi accodo a Luigi, e nei successivi 3/4 giri cerco in tutti i modi di superarlo. Alla fine ci riesco, ma davanti hanno già 10 secondi di vantaggio, quindi mi concentro e cerco di spingere più possibile. Dopo il valzer del primo pit stop, mi ritrovo attaccato ad Andrea Raiconi, e noto che ho un passo leggermente superiore nei settori 2e3, quindi mi incollo a lui e rimango li in attesa aspettando il momento buono. Momento buono che arriva in una fase di doppiaggio, incomprensione tra Andrea e la McLaren di Enrico e ne approfitto per affiancarmi e sfilarlo............ma Andrea taglia la chicane come un folle e mi torna davanti (credevo in un suo errore, ma in realtà l'ha fatto di proposito come sua stessa ammissione :evil: ). Mi aspetto di avere restituita la posizione, ma rimane davanti, quindi alzo i manettini e provo sul rettilineo finale a superarlo, ma mi stringe contro il muro e devo evitare l'impatto sterzando bruscamente. A quel punto ho la nebbia negli occhi e provo in tutti i modi a rimanere incollato ai suoi scarichi, ma al giro dopo sbaglio un ingresso alla chicane finale e mi becco uno Stop&Go. Fine dei giochi..... Sosta, cambio gomme e mi guardo le spalle per controllare Federico, riuscendo a segnare il giro veloce.

Magra consolazione il terzo posto per una pista dove mi sentivo di poter vincere, ma la gara è iniziata male ed ho perso molto tempo. Complimenti ad Edoardo per la bella vittoria su un circuito che non perdona nulla.
Inviato dal mio SM-G925F utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Enrico Balboni
Messaggi: 65
Iscritto il: 10/08/2017, 20:21

22/09/2018, 22:05

Finalmente dopo mesi di peripezie, i miei tecnici riescono a risolvere i problemi al volante e a consegnarmi proprio il girono prima delle qualifiche un volante in gradi di...sterzare...!!!! :lol:
Ovviamente scendo in pista con soli 3 giri di prova, e non posso pretendere troppo...comunque, riesco ad ottenere un 13mo tempo, ma ben 2 secondi oltre la mezzanotte, quindi vengo giustamente retrocesso in...14ma posizione...ihihih!!!
In partenza, decido di non fare nessuna ostruzione, e di cercare di capire la pista...molto scivolosa, e di difficile concentrazione....
Giro senza troppo forzare, stando ben attento a non ostacolare chi mi deve doppiare, ed infatti, per troppo zelo nel far passare qualcuno, vado a muro e rompo l'ala anteriore...poco male, tanto ero in solitaria...
Verso 5 giri dalla fine, mentre mi trovavo in 11ma posizione, mi trovo ad evitare una gomma in mezzo alla pista...in cuffia con Lumacher ci chiediamo di chi potesse essere, e dopo una curva vediamo la Ferrari di Gigi ferma di lato senza la ruota..." Non è possibile, esclamiamo, a Gigi non ne va bene una!!!"
E così, finisco 10mo, poi addirittura 9° perche il buon Luca non cambia mescola delle gomme, e conquisto altri 2 punticini per il YLT...il mio TM sarà fiero di me, in ogni Gara disputata son riuscito ad andare sempre a punti, risultato insperato vista la caratura degli avversari... :D

Tantissimi complimenti a tutto il podio, con un Edo in formato Flash e Andrea e Fortunato grandi avversari!!!
Bravissimi tutti e grande correttezza come sempre, in un circuito veramente ostico...

Grazie allo Staff come sempre....!!!

Purtroppo non potrò esserci in Russia per lavoro.....Dasvidania!!!!
- Vincitore Classifica Costruttori 2009 -
- Vincitore Coppa Fair Play "Sora Margherita" 2009 -
Rispondi