7 GP del Belgio

19^ Edizione del Campionato Italiano di Formula 1 Virtuale
Maurizio Meneguz
Messaggi: 320
Iscritto il: 04/04/2017, 13:14

05/06/2018, 16:07

Di seguito gli argomenti riguardanti il GP del Belgio

POST BELGIO

Avatar utente
Aglio35
Messaggi: 401
Iscritto il: 02/08/2017, 11:16

07/06/2018, 10:29

Presente

Inviato dal mio SM-G925F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Francesco Dardari
Messaggi: 66
Iscritto il: 02/08/2017, 15:21

07/06/2018, 11:04

Presentissimo!
Fullsim driver since 2005
Immagine

Maurizio Meneguz
Messaggi: 320
Iscritto il: 04/04/2017, 13:14

07/06/2018, 13:10

Francesco Dardari ha scritto:
07/06/2018, 11:04
Presentissimo!
Da una Webcam ho visto Francesco davanti al cancello chiuso, in attesa di entrare...Hihihihiih

Maurizio Meneguz
Messaggi: 320
Iscritto il: 04/04/2017, 13:14

07/06/2018, 13:12

Ovviamente, salvo emergenze varie, anch'io presentissimo.

Avatar utente
Luigi Ditrani
Messaggi: 127
Iscritto il: 26/04/2017, 22:47

07/06/2018, 22:28

Idem ed è la mia ultima prima della sosta sigh sigh a meno che..........

Giorgio Dipalma
Messaggi: 1
Iscritto il: 05/03/2018, 21:59

16/06/2018, 15:52

presente

Maurizio Meneguz
Messaggi: 320
Iscritto il: 04/04/2017, 13:14

17/06/2018, 14:31

gio_jordy ha scritto:
16/06/2018, 15:52
presente
Grandissimo!!

Maurizio Meneguz
Messaggi: 320
Iscritto il: 04/04/2017, 13:14

19/06/2018, 17:19

In qualifica mi piazzo 5° e sono felice, è stato il mio massimo.

Gara, in partenza un mega lag mi fa sussultare ma poi tutto si sistema, Francesco è partito meglio di me ma dopo il tornantino riesco ad avere miglior accellerazione. Mi accodo ai 4 davanti e nulla più. In staccata vedo confusione e fumo, auto nel prato. Evito l'ingorgo seguendo Fede davanti a me e ci ritroviamo in testa alla gara con il "buon" Dardari dietro. Alla fine del giro Fede perde leggermente la vettura e riesco ad infilarmi e passo in vantaggio. Il mio passo è ben più lento degli altri quindi man mano che la gara passa e le soste si avvicendano mi assesto sulla 4/5 posizione e lotto con Fortunato che ha un asso non indifferente nella manica....e tira fuori l'ingeniere di pista. Luca mi osserva e riferisce i miei tempi, le gomme, ipotizza la sosta in quanto fino a quel momento avevo usato solo le soft. Morale della favola mi passa con la sua strategia...Bravi ITR. Esco dall'ultimo pit con Fortunato affiancato. Nel rettilineo gli prendo la scia, lo affianco ma non mi fido tirare troppo la staccata in quanto lui ha gomme calde e io fredde. Per evitare incidenti freno comunque un po' anticipatamente ma è quanto basta a Fortunato per rimanere davanti (complice una staccata perfetta). Cerco di tirare avendo le SS e pochi giri da compiere quindi le posso anche maltrattare ma Fortunato si difende magistralmente e mi tiene a debita distanza. Manca poco alla fine ma sul rettilineo commetto il mio unico errore, mi distraggo perchè mi sembra di vedere nella mappa il pallino n°3 fermo....se continuo così e se Fede è fermo guadagno una posizione ma ecco che mentre mi accertavo che fosse veramente fermo, il mio volante inizia a vibrare facendomi venire un infarto...guardo avanti e mi accorgod'essere a bordo pista nell'erba!!! Rallento leggermente per poter tenere il controllo e piano piano rietro in pista ma ecco la sorpresa, nonostante abbia rischiato di schiantarmi e aver perso almeno 2/3 secondi, il simulatore mi dà STOP&GO. A parte il fatto che non ho la più pallida idea di dove abbia fatto il 2° taglio. Mancano pochi giri e quando penso "il prossimo entro ai pit" mi accorgo che sono all'ultimo giro. Termino la gara pensando di avere dei secondi di penalità, avendo doppiato Francesco mi aspetto di tenere la posizione invece il simulatore mi classifica dietro....bho.
Al di là di tutto sono contento perchè ho fatto il massimo anche se era pochino ma vabbè. Mi spiace per Gigi, l'odissea continua...Stratosferico Andrea, Fede raccoglie punti in una gara strana e Edoardo, un po' nervoso, riesce comunque a centrare un ottimo 2° posto. Complimenti a tutti, anche Giorgio e Nego che sono riusciti a risolvere i loro rispettivi problemi, Ice che una vola abituatosi al nuovo volante farà scintille e a tutti i presenti. Ci si vede in terra Austriaca in casa Red Bull.

Avatar utente
Luigi Ditrani
Messaggi: 127
Iscritto il: 26/04/2017, 22:47

20/06/2018, 23:15

Le qualifiche non mi regalano granché, problemi di tempo mi hanno impedito la corretta dedizione alla preparazione e solo con l'aiuto di Maurizio arrivo a tempi decenti, se così possiamo chiamarli.
La gara peggio che il solito, nel senso che il passo per giocarmela con Dardari e Mitrano c'era solo che l'incidente al via mi ha costretto ai box dopo un intero giro senza ala, cose che capitano ma esco penultimo a 36 secondi dal primo avversario Negosanti. Da li mi metto in modalità ignorante e spingo e raggiungo il gruppo arrivando fino alla 7° piazza direi bene ma poi.... uno stop and go per velocità ai box, uno stop and go per taglio, e poi ritrovatomi ancora nelle retrovie ho cercato punti, pochi vero ma che spero il Team apprezzi l'impegno nonostante i miliardi di problemi che ho e che a raccontarli non ci si crede volete l'ultimo? Ebbene ho corso durante la gara con la pedaliera che si muoveva in avanti, ebbene la stessa era bloccata da più di un anno con dei velcri a strappo adesivi per pulirla dovevo usare una leva tipo scalpello piatto per staccarla tanto era la forza necessaria, ebbene ma secondo voi al Gigi quando gli si può staccare? in settimana quando provi noooooo, in qualifica così intervieni nooooooo, in gara nel bel mezzo della gara e quindi ad ogni pit dovevo abbassarmi e riposizionarla, fate voi.
Ciao Gigi

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti